lunedì 19 febbraio 2018

Rocket League diventa vero o quasi


Inutile negarlo, sebbene in molti non lo conoscano ancora, Rocket League è un successo grazie alla sua immediatezza ed l divertimento che riesce a dare senza contare che poi diventa una droga e da assuefazione.
Era inevitabile quindi che prima o poi facessero del merchandising su questo titolo ma certamente non mi sarei mai aspettato di vedere delle vere macchinine radiocomandate che giocano a calcio.

domenica 18 febbraio 2018

Il Gundam della domenica - Kanu Gundam quando i Tre Regni incontrano i Gunpla


Ci sono poche cose che mi inscimmiano, in realtà tantissime ma così di nicchia che a volte credo di conoscerle solo io, infatti non credo che molti appassionati di Gundam abbiano realmente visto la splendida serie animata SD Gundam Sangokuden Brave Battle Warriors ovvero il romanzo dei Tre Regni in versione Gunpla SD.
L'anime è davvero carino, si trova con i sub inglesi, e rispecchia abbastanza fedelmente le vicende storiche solo che sono Gundam deformed che hanno un sacco di power up e varianti non sempre inerenti al mobile suit prescelto ed infatti esistono decine di model kit.

sabato 17 febbraio 2018

Il combat system di Hokuto ga Gotoku in trailer


Sembra lontano ma l'otto marzo è dietro alle porte e la scimmia per il nuovo gioco di Kenshiro mi sta assillando, mi tira i capelli e salta intorno come un pazzo mentre cerco di concentrarmi, quindi bando alle ciance ho fatto il preorder del gioco giapponese così da averlo poco dopo la sua uscita dato che in Europa non si sa ancora se arriverà mai.
Intanto nella terra del Sol Levante la pubblicità del gioco si fa martellante e sui social network si è bombardati dalle preview di questo atteso "capolavoro" dagli autori della serie Ryu ga Gotoku ovvero Yakuza.

venerdì 16 febbraio 2018

L'abitatore del buio, un altro manga su Lovecraft


Con sommo ritardo eccomi a parlare di un altro manga tratto dalle splendide opere letterarie di H.P. Lovecraft adattate e disegnate da Gou Tanabe come Il colore venuto dallo spazio, e diverse storie tra cui Il Mastino anch'esse pubblicate da J-Pop nel nostro paese.
Devo ammettere di ricordare poco o niente del racconto omonimo, scritto nel 1935 e che ho certamente in qualche raccolta, quindi rileggerlo in chiave fumettistica è stato un vero piacere.

giovedì 15 febbraio 2018

Giochi dimenticati... Dragon Quest Builders su PS4


Ormai non sopporto davvero più la Nintendo ed i suoi fanboy senza cervello, sarà che i videogiochi li amo a prescindere dalla console sui cui nascono ma vedere che l'internet rigurgita, e vomita, sentenze senza prima riflette è allucinante.
Ora con l'uscita dell'ennesimo porting su Switch la gente o meglio i pecoroni hanno scoperto la bellezza di Dragon Quest Builders e se ne vantano come se fosse un esclusiva senza neanche informarsi del fatto che per Playstation 4 è un gioco di due anni fa che nessuno si è cagato di striscio.

mercoledì 14 febbraio 2018

Generation X ed il ritorno di Jubilee


Ormai i mutanti sono in crisi, i film nonostante la recente acquisizione sono ormai il fanalino di coda del MCU, i telefilm sono qualcosa di così derivato che non possono dire la parola mutante, eppure sino a poco tempo fa i comics degli X-Men erano una delle punte di diamante della casa delle idee.
Con l'arrivo dei film incentrati sugli Avengers le cose sono cambiate così come il pubblico nerd che legge le storie e complice una gestione non proprio felice degli ultimi eventi, anche se Ciclope aveva ragione, siamo arrivati al punto di dover tirare fuori nuovamente la squadra Oro e quella Blu per attirare i vecchi fan.

martedì 13 febbraio 2018

The Seven Deadly Sins... il videogioco


Il tempo è tiranno ed eccomi a fare la recensione del videogioco di The Seven Deadly Sins ancora prima di quello del manga e dell'anime, continuavo a dire poi lo faccio ed adesso è fuori tempo ma almeno per il gioco sono quasi in orario.
uscito ad inizio febbraio completamente in sordina questo picchiaduro ad arene, con elementi JRPG, non è il gioco che i fan meritavano ma certamente è quello che ci hanno dato e quindi ce lo teniamo con i suoi pregi ed i suoi molti difetti.