lunedì 19 giugno 2017

Save me Mario... i Rabbids ci attaccano!


L'estate è quel periodo magico in cui splende il sole, fa caldo a bestia, chi non lavora ha tempo di andare in spiaggia giocare ai videogiochi e leggere fumetti.
Chi invece lavora come me non ha più tempo per vivere e le energie calano anche più velocemente delle gocce di sudore sulla mia fronte, per questo mi sono dedicato molto al modellismo ascetico e nei prossimi giorni pubblicherò diversi post, ma giugno è anche il periodo dell'E3 oltre che del mio compleanno e quest'anno nessuno dei due è stato memorabile.


Però ci sono giochi estivi, come il ritorno sfarzoso di Crash Bandicoot, che colpiscono il videogiocatore e non sempre per la loro bellezza infatti inizialmente pensavo fosse un fake ma invece Mario + Rabbids è realtà o meglio lo sarà a fine agosto per la poco apprezzata Nintendo Switch.


Premettendo che la Nintendo mi piace molto come styling e gameplay dei titoli di proprietà devo però dire che ormai manca solo Mario scopa nel culo che ramazza la stanza in VR e poi abbiamo davvero toccato il fondo.
Ciò non toglie che sarà un titolo assurdamente divertente e fuori dagli schemi ma se Mario ha bisogno di partners per accattivarsi il pubblico per me è un segnale che qualcosa non va.
Ci manca solo che facciano un DLC con i Minions e siamo a posto, sarò cambiato io ma i titoli per console Nintendo che desidero sono sempre meno nonostante la mole di uscite.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...